Assicurazione falsa

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Ieri a Guspini, a conclusione di un’attività d’indagine intrapresa a seguito della denuncia querela presentata da una 49enne casalinga del luogo, figlia della vittima del reato in questione, un 84enne pensionato originario di Gonnosfanadiga, i carabinieri del luogo sono giunti all’individuazione del responsabile del reato per cui hanno proceduto. Hanno denunciato pertanto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per truffa aggravata, un 61enne di Guspini, libero professionista, già in passato denunciato per altre situazioni anomale. Questi, con artifizi e raggiri, aveva indotto la propria vittima a stipulare una polizza assicurativa RCA relativa all’autovettura della figlia, per un valore di 526,81 euro che però, alle successive verifiche si era dimostrata falsa e dunque inesistente. Tanto avevano affermato dalla casa madre i responsabili della società assicurativa coinvolta per le necessarie verifiche.

Articoli Simili

Truffata a Villacidro

Ieri a Villacidro a conclusione di un’attività d’indagine scaturita a seguito di una denuncia querela formalizzata nel mese di aprile scorso da

Arrestato falsario a Selargius

Ieri a Selargius i carabinieri della locale Stazione, nell’ambito di un mirato servizio, hanno rintracciato e proceduto all’arresto di un quarantasettenne originario

Estorsione a Sinnai

Ieri a Sinnai, i carabinieri della locale Stazione e della Sezione Operativa di Quartu hanno tratto in arresto per il delitto di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.